Offerta di tori

Di seguito presentiamo i nuovi tori classificati. Tutti i tori provati in progenie si trovano sotto download (in basso).

Classifica dei tori dicembre 2023

I tori appena classificati nel mese di dicembre si trovano nella PAGINA tedesca.

Chlusehof's Bender BOY - CH 120.1376.5550.7 - BS


Bender x Shadow x Vasir

Con Bender Boy, entra nel secondo impiego un toro la cui longevità e attitudine alla produzione sono profondamente radicate. La madre, Shadow Sharleen, ha prodotto in quattro lattazioni oltre 50’883 kg di latte con 4.59 % di grasso e 3.69 % di proteine. La nonna, Vasir Valerine, si afferma con una carriera produttiva di 86’637 kg latte con 4.52 % di grasso e 3.54 % di proteine. La bisnonna Polo Polina si trova ancora nell’azienda di Pius Felder a Schüpfheim e raggiunge già una carriera produttiva di 120’259 kg latte con 4.38 % di grasso e 3.73 % di proteine. Oppure, per dirlo in modo più moderno: “Ha già 9’764 kg di contenuti nel suo tachimetro”. Con queste premesse non stupisce che Boy si sia rivelato un assoluto toro da produttività. Con quasi 1’300 kg di latte e contenuti positivi Boy produrrà animali altamente produttivi da cui, visti inoltre gli elevati contenuti, ci si aspetta un grande reddito lattiero. Con un valore latte di 145 si classifica in cima ai tori nell’offerta IA provati in progenie.
Nella morfologia spiccano soprattutto le sue qualità nel telaio (125) e nel bacino (115). Con una forte linea dorsale e un angolo groppa spiovente Boy produce belle vacche da tipo. Nella trasmissione della mammella (109) spiccano soprattutto gli ampi quarti posteriori (115) e i legamenti sospensori (116). La posizione dei capezzoli delle sue figlie è lievemente più ampia e Boy può essere utilizzato per degli accoppiamenti correttivi. Resta da osservare la fertilità (93) che è influenzata negativamente dal periodo di riproduzione e dall’intervallo di attesa e non si deve trascurare la resistenza alle mastiti (88).

 

+ latte kg
– fertilità
ITE 1274 latte +1287 kg
+ contenuti
– nati vivi toro
VL 145 grasso % +0.07
+linea dorsale 119
  VF 92
proteine % +0.04
+ angolo groppa 108
VGP 114 fert. 93
+ quart. post. larg. 115

 

Leuthard's Bender TORO - CH 120.1336.9055.7 - BS

Bender x Nelgor x Huray

Anche con Toro la combinazione di sangue Bender x Nelgor ha funzionato bene. La madre, Nelgot Tiba-BS, si trova nella stalla di Benno Leuthard, Beinwil (Freiamt) AG. Questa vacca da produttività duratura si trova attualmente alla sua sesta lattazione e ha già prodotto 54 385 kg di latte. Tiba è stata classificata con EX90 in terza lattazione. Ottima la buona nota per la mammella EX90 con eccellenti capezzoli EX96. Con Huray, Polar e Avanti nel pedigree la famiglia è più diversificata da come sembra in un primo momento.
Toro può essere definito un ottimo razzatore per la mammella che convince con delle mammelle alte e ben attaccate. Inoltre, può essere utilizzato per accoppiamenti correttivi nell’ambito dei bacini. L’angolo groppa è molto spiovente e l’articolazione dell’anca è posizionata in avanti. Ciò ha sicuramente un influsso positivo sulla fertilità (102). Toro si differenzia dagli altri figli di Bender anche per l’angolazione del garretto. Con un indice di 111 è possibile correggere dei garretti stangati. Resta da osservare la sua linea dorsale (89).

+ attacco anteriore 121
– linea dorsale
ITE 1194 latte +527 kg
+ altezza quarti post. 115
– temperamento VL 113 grasso % -0.16
+ larghezza 111
– parti normali toro
VF 107 proteine % -0.04
+ angolo groppa 118
VGP 110
fert. 102
+ posizione anca 117
   

 

Swissgen Capucino CECH SG-ET - CH 120.1436.1888.6 - BS

Capucino x Narcotic x Einstein

Con Hofmatt BS Einstein Enrica, Chech ha una nota vacca da esposizione e molteplice madre di tori nel pedigree. Sua nonna ha appena iniziato da poco la sua settima lattazione. La figlia di Einstein, classificata EX95, affascina per la sua eccezionale mammella (98) e ha già prodotto 74 146 kg di
latte con 4.19 % di grasso e 3.59 % di proteine. L’unico figlio di Capuccino, con un risultato di prova di progenie, spicca soprattutto per la sua forte trasmissione delle mammelle. Con un indice di 126 si classifica tra i primi 10 razzatori per la mammella provati in progenie in Svizzera. Ma Enrica non è la sola vacca EX nella tavola genealogica di Chech. La madre di Chech, Narcotic Najana EX90 è nel bel mezzo della sua quinta lattazione. La bisnonna di Cech, Glenn Granada EX94, ha prodotto 58 589 kg latte con 4.74 % di grasso e 3.99 % di proteine. Una generazione dopo, Prolac Pirella EX90 ha prodotto oltre 72 000 kg di latte con 4.64 % di grasso e 3.63 % di proteine.
Produttività e morfologia sono quindi state più volte combinate con successo e portate a compimento con Capuccino, un padre provato in progenie. Nell’impiego di Cech bisogna prestare particolare attenzione alla mungibilità (82) e ai capezzoli piuttosto stretti (davanti 137, dietro 136). Capucino è inoltre portatore della tara ereditaria BH14 (fertilità).

+ leg. sospensorio 127
– posizione anca
ITE 1145 latte +468 kg
+ attacco post. alt. 129
– amgolo groppa
VL 111 grasso % -0.15
+ prof. mammella 122
– mungibilità VF 101
proteine % -0.05
+ attacco post. largh. 126
VGP 101
fert. 96
+ attacco anteriore 124
   

 

Altre liste sono disponibili QUI